Roberto Bottini

Roberto Bottini si è laureato in Psicologica Clinica all’Università di Padova e ha conseguito il dottorato in Antropologia ed Epistemologia della Complessità all’Università degli Studi di Bergamo.

Attualmente conduce attività di ricerca presso la New School for Social Research di New York. Le sue ricerche vertono soprattutto sui rapporti tra pensiero e linguaggio, l’evoluzione della coscienza e la percezione e rappresentazione del tempo.

Con Alessandro Salvini ha curato il volume “Il nostro inquilino segreto. Psicologia e psicoterapia della coscienza” edito nel 2011 da Ponte alle Grazie.