Convegno 2012

La diagnosi nella psicoterapia e in psicologia giuridica

Rilevanza o irrilevanza?

20 e 21 ottobre 2012
Centro Congressi via Forcellini 170/A, Padova

LocandinaBrochureScheda d’iscrizione

La diagnosi nelle scienze cliniche della psiche non gode più di un consenso diffuso, e di una credibilità esente da ombre e perplessità. Tuttavia in taluni settori sanitari, accademici e giuridico-forensi, la diagnosi continua ad mantenere la centralità di un atto clinico-conoscitivo istituzionale, la cui importanza la situa nel solco della tradizione nosografica e psicodiagnostica di stampo positivista. Ciò non toglie che il cambiamento dei paradigmi epistemici che ha investito le scienze cliniche della psiche, abbia portato ad una trasformazione del concetto stesso di diagnosi, nei procedimenti, negli obiettivi e negli usi, e dall’ altro favorito la perdita della sua rilevanza e presenza nei più recenti modelli operativi della psicoterapia.

Temi del Convegno

• Diagnosi descrittiva in psichiatria: luci e ombre.
• La questione nosografica fra clinica ed epistemologia.
• Le fragili certezze della diagnosi.
• Confusioni concettuali ed errori linguistici nella diagnostica psicologica.
• Il ruolo della certificazione in psichiatria: effetti iatrogeni e funzioni terapeutiche.
• La diagnosi categoriale verso la diagnosi dimensionale: dalla semplificazione biomedica alla complessità olistica.
• Diagnosi e valutazione dell’efficacia in psicoterapia: il futuro di un’utopia.
• Disabilità, trasformare l’immutabile: dalla sentenza diagnostica alla valutazione delle risorse.
• Quando la diagnosi non serve ma la psicoterapia si.
• Eccessi psicodiagnostici sulla popolazione scolastica.
• Usi impropri della diagnosi in psicoterapia e psicologia giuridica.
• È possibile una diagnosi in criminologia?
• Rilievi critici alle procedure diagnostiche in psichiatria forense e psicologia giuridica.
• Luci ed ombre della diagnosi nella valutazione degli affidi genitoriali.
• Valutazioni cliniche e diagnosi nei casi di violenza sessuale sul minore.
• Tavola rotonda: la capacità di intendere e volere, la maturità, la pericolosità sociale, la capacità genitoriale. Sostenibilità scientifica e giuridica.

Convegno organizzato dalle
Scuole di Psicoterapia Interazionista
Segreteria Organizzativa
Via Longhin, 83 – Padova
tel. 349 34 57 626
info@ist-psicoterapia.it

Sono stati richiesti crediti ECM per gli psicologi.
Sono stati richiesti crediti formativi per gli avvocati.
Con il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi, Consiglio Regionale del Veneto